BILANCIO COMUNALE 2013: è necessario che la discussione avvenga nel modo più chiaro e dibattuto possibile, nel Consiglio Comunale e con la cittadinanza. Chiediamo alla Giunta piena coesione e impegno.

La situazione dei bilanci dei Comuni è di grande difficoltà: il Patto di Stabilità, la “spending review” e la crisi economica costringono i Comuni a ridurre drasticamente i propri capitoli di spesa.
Al tempo stesso la pressione fiscale aumenta, prossimamente sarà la TARES ad aumentare rispetto alla TIA, per un importo nazionale complessivo di un miliardo destinato, però, alle casse dello Stato centrale. A San Vincenzo l’Amministrazione Comunale, in controtendenza, ha mantenuto l’IMU sulla prima casa al di sotto della quota base stabilità dal Governo.
Per il 2013 la realtà dei bilanci degli enti locali sarà, comunque, ancor più critica. Per questo è necessario che la discussione attorno alla formazione del Bilancio del Comune di San Vincenzo avvenga nel modo più chiaro e dibattuto possibile, nel Consiglio Comunale e con la cittadinanza. Andranno fatte scelte chiare su quali servizi garantire in ogni caso. Per il PD il settore sociale, quello della scuola e della cultura debbono rimanere al primo posto, anche pensando forme di collaborazione con altri Comuni che permettano di ridurne i costi, ma non la qualità e l’efficacia. Continua a leggere

San Vincenzo protagonista della riforma delle istituzioni locali

Stiamo vivendo una fase di grande crisi e di grandi cambiamenti al tempo stesso.
Siamo convinti che per rispondere ai timori e paure dei tanti che non hanno lavoro, che lo stanno perdendo, o per chi vede messa a rischio la propria impresa, occorra costruire progetti che guardino al futuro dei nostri territori con grande senso di responsabilità e di innovazione.
Continua a leggere

Intervista a Paolo Foti Resp. Settore Turismo Federazione PD Val di Cornia-Elba

Il turismo : una possibile risposta alla crisi

«Siamo al centro di una crisi economica che, con il passare del tempo ha assunto dimensioni sempre più preoccupanti, cosa ne pensa?»

Nel nostro territorio ci sono forti segnali recessivi, un aumento di disoccupati e di giovani in cerca di occupazione. Basti vedere localmente quanti si sono affacciati alla Borsa Mercato del Lavoro a San Vincenzo. Questo quadro fosco ci pone l’urgenza di ripensare il nostro modello di sviluppo locale. La crisi sta cambiando gli assetti economici e sociali, compromettendo l’efficacia delle politiche pubbliche locali in tema di sviluppo e coesione sociale.
Continua a leggere

IL PD di San Vincenzo sul risultato elettorale e le prospettive politiche, nazionali e locali

Il Partito Democratico di San Vincenzo esprime profonda insoddisfazione per il risultato elettorale, ma non possiamo pensare che gli elettori non ci hanno capito o sbagliato.
Men che mai possiamo autoassolverci, pensando che la nostra onestà e correttezza non sia sta presa in considerazione dagli elettori, giudicandoli quindi con presunzione e arroganza.
Continua a leggere